Share |

bolleariaCome risolvere o alleviare questo disturbo

Soffrite per caso di un fastidio senso di gonfiore nello stomaco, come vi fosse una gigantesca bolla d'aria ad intasare il vostro tratto digestivo?

La sensazione di gonfiore allo stomaco e la difficoltà a digerire porta con sé altri disturbi, come tachicardia, bruciore e acidità. Quali sono le cause di questi disturbi di cui soffrono moltissime persone senza sapere quanto sia diffuso il fenomeno?!

Share |

consigli per reflussoConsigli per chi soffre di reflusso gastroesofageo

Vi sono alcune buone norme da seguire per chi soffre di reflusso, alcuni sono piccoli accorgimenti, ma necessari per stare meglio!

Share |

sintomi-reflussoCome riconoscere i sintomi del reflusso?

La maggior parte delle persone che soffre di reflusso non sa di avere il disturbo, quindi non si cura nel modo corretto, malgrado disturbi e sintomi evidenti che c'è qualcosa che non va. L'apparente sensazione di malessere per chi soffre di questi disturbi è quella del bruciore e di acidità o iperacidità di stomaco. I sintomi del reflusso si confondono con altri sintomi di altri disturbi. Riconoscere i sintomi del reflusso è importante per comprendere la natura del problema ed iniziare una cura adatta. Se i sintomi sono molto frequenti è bene rivolgersi al medico. I sintomi del reflusso sono ancora poco conosciuti e spesso si confondono con quelli di altri disturbi, inoltre si distinguono da persona a persona. I sintomi tipici che possono essere ricondotti al reflusso sono: bruciore di stomaco, rigurgito, difficoltà a deglutire, salivazione eccessiva e tosse cronica.

Approfondimenti:

Richter Scale Acid Test
Cosa mangiare con l'acidità di stomaco?

Share |

ricette-gastriteEcco cosa mangiare se il problema è gastrite e colite!

Bisogna mangiare sano e fresco per evitare problemi di gastrite e colite, soprattutto se siete single e grandi lavoratori! Il rischio è quello di non dare troppa importanza a ciò che portiamo in tavola, o che mangiamo durante la pausa in ufficio.

Share |

reflusso gastroesofageo“Richter Scale” Acid Test per misurare il reflusso!

Un gruppo di ricercatori dell'American College of Gastroenterology (un'importante società scientifica americana) ha ideato un test di autovalutazione per il reflusso: il "Richter Scale" Acid Test. Il "Richter Scale" Acid Test è un test per capire se si soffre di reflusso gastro-esofageo. È comunque necessaria una visita medica che non può essere sostituita dal seppur utile test. La visita dallo specialista è indispensabile per avere una diagnosi certa, pertanto è bene consultare medico o uno specialista.
Vi sono dei sintimi per capire se si soffre di reflusso gastro-esofageo fra cui un fastidio dietro lo sterno, la sensazione di bruciore alla gola, acidità allo stomaco. Sintomi che generalmente si presentano dopo il pranzo.
Cerca lo specialista 

Approfondimenti:

Cosa mangiare con l'acidità di stomaco? 

Bruciori di stomaco

Gastrite: infiammazione dello stomaco