SCREEN

Cpanel

Il fastidioso gonfiore allo stomaco

stomaco-gonfioGonfiore allo stomaco: le cause e i rimedi

Fastidioso gonfiore allo stomaco? Vediamo le cause e i rimedi. Spesso all'origine del gonfiore allo stomaco vi sono cause riconducibili alla nostra quotidianità. Una vita stressata può portare a dei disagi e disturbi allo stomaco al punto che esso sia talmente dilatato erso l'esterno da divenire particolarmente evidente.

Le cause del gonfiore allo stomaco

L'ansia, i pensieri, un'attività stressante quotidiana, le cattive abitudini alimentari possono provocare il fastidioso gonfiore allo stomaco. Ci si sente gonfi di aria di cui a fatica ci si sbarazza! Diviene difficile respirare, sembra che manchi l'aria e tutto diviene più difficile!  Questa condizione crea una costante sensazione di tensione allo stomaco che va acuendosi quando i succhi gastrici aumentano, prima dei pasti, o quando lo stomaco è molto pieno. Può accadere nel mattino, con la conseguente sensazione di nausea, che passa mangiando, o dopo i pasti se si è mangiato molto o troppo velocemente.

Una delle conseguenze collaterali di questa condizione può essere la pressione dello stomaco sul diaframma, che causa il disturbo delle extrasistole. Le extrasistole possono avere origine dal gonfiore gastrico, infatti una grossa bolla gastrica può dare una compressione diaframmatica che interessa anche il cuore.

I rimedi per il gonfiore allo stomaco

Alcuni rimedi medici possono aiutare ad alleviare il disagio e le cause che provocano il gonfiore allo stomaco. Questi rimedi devono ridurre l'aria che provoca il gonfiore. Il medico di fiducia potrà consigliare i medicinali da assumere. Inoltre è consigliabile controllare il quantitativo e la qualità alimentare. Ridurre gli eccessi e preferire un'alimentazione sana, leggera, completa.