Chi sono


SCREEN

Cpanel

Dieta Anemia: cosa mangiare per la carenza di ferro?

alimenti-carenza-ferroDieta per la carenza ferro

Come rimediare alla carenza di ferro che porta alla condizione di anemia? Una dieta con cibi ricchi di ferro e supplementi di ferro sono le "medicine" per curare l'anemia. La carenza di ferro dipende da cosa mangiamo. L'assorbimento del ferro dagli alimenti è influenzato da molteplici fattori. Non è detto che mangiare ad esempio fonti di ferro come gli spinaci vi sia maggiore assorbimento di ferro...

Da cosa dipende quindi la carenza di ferro?

Un fattore importante che influenza l'assorbimento o la carenza di ferro è la tipologia di questo minerale. Se parliamo di ferro che si trova nei cibi di origine animale, allora vi sono migliori condizioni per l'assorbimento. Mentre il ferro che proviene da fonti vegetali (come verdura) ha meno tasso di assorbimento

In una dieta che possa compensare la carenza di ferro solitamente è indicata la carne e nello specifico, fegato, reni e le carni rosse. Ecco si seguito alcuni alimenti di origine animale ricchi di ferro:

- Bivalvi (mitili, le vongole, le ostriche)
- Cozze 
- Mazzancolle 
- Sardine 

- Fegato di maiale 
- Fegato di pollo 
- Fegato di manzo 
- Tacchino 

Carenza ferro: fonti di ferro "vegetali" o di altro tipo

- Cereali per la prima colazione
- Fagioli cotti e lenticchie
- Semi di zucca 
- Fagioli in scatola 
- Patata al forno con pelle 
- Pasta condita 
- Asparagi
 
Per le donne in gravidanza si consiglia di non mangiare fegato in quanto contiene alti dosi di vitamina A, non benefici per il bambino.

L'assorbimento di ferro per essere ottimale deve considerare il consumo disgiunto di più fonti di ferro in pasti differenti. L'assorbimento di ferro può migliorare anche se si mangiano cibi vegetali in determinate condizioni. Mentre alcuni prodotti alimentari possono aumentare l'assorbimento di ferro, alcuni possono interferire o inibire l'assorbimento del ferro. 

Carenza ferro: Stimolanti di assorbimento del ferro  
Carne / pesce / pollame; frutta: arance, succo d'arancia, cantalupo, fragole, pompelmo; vino; grani interi e crusca; prodotti di soia

Carenza ferro: Inibitori di ferro
Verdure: broccoli, cavoletti di Bruxelles, il pomodoro, succo di pomodoro, patate, peperoni verdi e rossi; vino Rosso, caffè e tè; verdure: spinaci, bietole barbabietole, patate dolci e rabarbaro.
Provvedere a fornire le giuste dosi di ferro è fondamentale; il ferro è un minerale importante, presente in ogni cellula vivente che partecipa alla respirazione perché è il principale trasportatore di ossigeno a tutte le cellule del corpo. Inoltre è essenziale per l’ossidazione degli acidi grassi. 



seo plugin e-max.it